20 anni di Fiat Punto

20 anni di Fiat Punto – Era l’aprile del 1993 quando fece il suo esordio una delle vetture più fortunate della storia del Lingotto, la Fiat Punto. Fabbricata da allora (solo nel Vecchio continente) in oltre 8,7 milioni di esemplari, la citycar italiana è ancora oggi tra le vetture più vendute del nostro paese, battendo in molti casi la concorrenza straniera.

Fiat ha deciso quindi di festeggiare questo compleanno con vantaggiose promozioni e nuovi convenienti pacchetti di optional, per consolidare ancora di più il primato dell’utilitaria torinese.

Presentata al Salone di Francoforte 1993 come erede designata della mitica Fiat Uno (capace di essere in tutta Europa e per dieci anni consecutivi la vettura più venduta nel proprio segmento), la Punto ha subito riscosso giudizi positivi da parte di pubblico e critica: nominata Auto dell’Anno 1995, per far fronte agli ordini veniva realizzato addirittura un nuovo stabilimento produttivo a Melfi (Potenza), uno dei più avanzati al mondo.

Nel 1999 veniva quindi il momento della seconda generazione, in grado di immatricolare (in tutta Europa) circa mezzo milione di esemplari per tre anni di seguito. Seguita (nel 2005) da Grande Punto e, quattro anni più tardi, da Punto Evo, la gamma della vettura del Lingotto veniva ampliata anche con l’introduzione della versione Natural Power, con alimentazione bi-fuel benzina-metano. L’ultimo restyling, targato 2013, propone invece novità importanti dal punto di vista di motori e allestimenti, orientati sempre al massimo della convenienza e del comfort.

Oggi, a venti anni dalla sua presentazione, la Fiat Punto propone una gamma composta da due tipi di carrozzeria (tre e cinque porte), due allestimenti (Easy e Lounge), quattro diversi tipi di alimentazione (compresi GPL e metano) e otto propulsori tra i quali scegliere; completano il quadro poi i tre nuovi pacchetti di optional (Comfort, Techno e Sport Look) che permettono di personalizzare al massimo la propria vettura.

I prezzi sono compresi tra gli 11.900 Euro della Fiat Punto 2013 Easy (tre porte) 1.2 69 CV e i 17.500 della versione 1.4 70 CV Natural Power Lounge (cinque porte). Entro il 15 aprile, poi, la convenienza cresce ancora di più: grazie anche al contributo Fiat, infatti, la versione base viene proposta a soli 9.800 Euro, con una dotazione di tutto rispetto: di serie avremo infatti climatizzatore,  radio CD-MP3, navigatore TomTom GO Live ed ESP con Hill Holder.

Tutte le foto di 20 anni di Fiat Punto

Fiat Punto 1993

Fiat Punto 1993

Fiat Punto Dynamic 2003

Fiat Punto Dynamic 2003

Fiat Punto Rally 2003

Fiat Punto Rally 2003

Fiat Grande Punto 2005

Fiat Grande Punto 2005

Fiat Grande Punto Abarth 2007

Fiat Grande Punto Abarth 2007

Fiat Grande Punto 2008

Fiat Grande Punto 2008

Fiat Grande Punto Abarth 2008

Fiat Grande Punto Abarth 2008

Fiat Punto EVO 2010

Fiat Punto EVO 2010

Fiat Punto EVO Abarth 2011

Fiat Punto EVO Abarth 2011

Fiat Punto 2012

Fiat Punto 2012

 

 

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Vedi tutti i commenti

Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *