Chevrolet Corvette ZR1 2018: pronti a 765 CV di potenza?

Facebooktwittergoogle_plusredditlinkedintumblrmail

La nuova Chevrolet Corvette ZR1 2018 prende vita su quelle strade che t’aspetti. Il debutto infatti è arrivato puntuale in quel di Dubai, negli Emirati Arabi – location non casuale per una di quelle macchine che farà gola tra emiri e sceicchi. Qui il petrolio non è un problema si sa, e con esso la benzina e tanta, ma tanta – ne serve per soddisfare il mostro che si nasconde sotto la lamiera di questa fantastica Corvette.

Sotto scalpitano 765 Cv di potenza

Già, mostro – perché sulla scheda tecnica della nuova ZR1 alla voce potenza troviamo scritto 765 CV – cavalleria che la pone sopra le tre supercar più prestazioni presenti in listino – tre nomi non a caso visto che parliamo, in ordine di potenza della Ferrari 488 GTB (670 CV), della Porsche 911 GT2 RS (700 CV), della McLaren 720S (720 CV).

E’ americana ok, ma ha i numeri dalla sua parte

E’ vero, l’unico lato negativo di questa Corvette decisamente estrema è il passaporto statunitense, il che getta dubbi su piacere di guida e raffinatezza tecnologica – storicamente appannaggio dei costrutti del Vecchio Continente. Ma per dare un giudizio tocca sempre e comunque passare dalla scheda tecnica oltre che da un testdrive che abbiamo già prenotato in casa Corvette!

Quanti radiatori per tenere la pressione sotto controllo

Il motore V8 da 6,2 litri di cilindrata cambia sound grazie al cambio che – “udite udite” – può essere sia un manuale a 7 marce che un più rapido automatico a 8 rapporti. Il resto sono numeri, e che numeri. La velocità massima s’inchioda sulla bellezza di 336 Km/h. Anche la coppia sembra voler bussare alla voce record formato Guinness: di addirittura 969 Nm! Il motore da oltre 6 litri di cilindrata è sovralimentato grazie ad un compressore volumetrico – con un sistema di raffreddamento che conta su ben 13 radiatori e un bel doppio sistema di alimentazione a iniezione diretta e non.

Foto Corvette ZR1

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *