Lexus CT 200h 2018, leggero restyling per look e dotazione

Facebooktwittergoogle_plusredditlinkedintumblrmail

La Lexus CT 200h 2018 restyling è pronta per il debutto commerciale. Un modello con alle spalle 7 anni di onorata carriera e che oggi giunge così ad un concreto facelift per look e contenuti. Un modello che dal Giappone ne ha fatta di strada – basti pensare che sono state ben 300 mila i pezzi venduti in tutto il mondo, un quarto dei quali finiti anche sulle strade del Vecchio Continente. Quest’ultimo aggiornamento della CT 200h dovrebbe essere l’ultimo prima dell’introduzione di un modello nuovo, segue quello che già avevamo visto tre anni fa e non vede sostanziali novità tecniche e meccaniche. Piuttosto assistiamo ad un leggero “lifting” qua e là, con un sostanziale arricchimento della dotazione di sicurezza che vede arrivare lo standard firmato “Safety System”.

Dal punto di vista estetico si apprezzano quindi novità per quanto riguarda la zona anteriore. Debutta sulla CT 200h la griglia a forma di clessidra, così come già avvenuto sugli ultimi modelli della galassia Lexus. Anche il disegno dei gruppi ottici è stato leggermente rivisitato con nuove cornici per i fendinebbia e la rinnovata forma del paraurti. Anche dietro il paraurti è stato rimodellato e – restando alla zona posteriore – si fanno notare anche i nuovi fanali con tecnologia a LED.  Guardando invece alla fiancata si fanno notare i nuovi cerchi in lega a disposizione nelle misure di 15 o 17 pollici.

Salendo a bordo della nuova Lexus CT 200h notiamo invece i materiali, rinnovati rispetto all’annata finita in cantina – e di maggiore qualità. Nuovo è anche lo schermo dell’impianto dedicato all’infotainment, più grande e portato oggi alla dimensione standard di 10,3 pollici. Come tutti i sistemi digitali di ultima generazione è dotato del sistema Mirror-Link che consente di gestire facilmente la coabitazione tra automobile e il nostro smartphone di fiducia, Apple o Android che sia. Anche nella consolle di comando spunta un nuovo schermo LCD da 4 pollici mentre gli occhi più attenti noteranno che è cambiata anche la forma del selettore DMS “Drive Mode Select”.

Le novità già ghiotte della CT 200h restyling 2018 arrivano però dalla dotazione di serie che come dicevamo guadagna il Safety System+. Di serie arriva quindi il sistema che si occupa della frenata di emergenza  e il Cruise Control Adattivo che oltre a mantenere la distanza di sicurezza con la vettura che ci precede pensa anche ad accelerare o frenare in autonomia. Nuovi anche i sistemi che sovrintendono al mantenimento della corsia in carreggiata, il lettore della segnaletica verticale e il sensore che alza o abbassa gli abbaglianti in funzione delle vetture che incrociamo.

Foto Lexus CT 200h

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *