Stivali e scarpe da moto: perché usarli

Facebooktwittergoogle_plusredditlinkedintumblrmail

Stivali e scarpe da moto sono elementi che non possono mancare nel corredo del motociclista perfetto.

Indossare calzature adatte può voler dire mettere in salvo i piedi in caso di caduta accidentale o a seguito di un incidente. Inoltre calzature adeguate proteggono il motociclista dalle intemperie in tutte le stagioni e sono quindi un elemento fondamentale per tutte le categorie di centauri. E’ buona norma per ogni motociclista, poi, utilizzare calzature adeguate al proprio mezzo a due ruote ed all’attività che si svolge con esso. Per chi possiede una moto da cross o da enduro è quasi superfluo rimarcarlo: gli stivali da moto sono molto più di un accessorio, sono un elemento irrinunciabile dell’abbigliamento del centauro, ogni volta che sale in sella alla sua due ruote. Anche per chi possiede una moto stradale, specie se di grossa cilindrata, indossare scarpe da moto adatte significa mettersi al riparo da infortuni ed intemperie, in tutta comodità. Infine, calzature specializzate possono aiutare anche gli scooteristi ad affrontare percorsi urbani ed extraurbani in confort e sicurezza, ogni giorno.

Stivali e scarpe da moto sono dunque compagni indispensabili per il motociclista e vanno scelti con attenzione. Oggi è molto più semplice che in passato, grazie alla grande disponibilità di rivenditori specializzati, anche online. Come per i caschi, tuttavia, è consigliabile provare e riprovare più volte le calzature prima di acquistarle, anche in un secondo momento, online o in un negozio. La prova è sempre determinante perché l’ergonomia è un aspetto importantissimo per ogni capo d’abbigliamento, a maggior ragione per quelli che devono calzare sui piedi. I piedi sono infatti la parte del corpo umano notoriamente più difficile da vestire: non esiste la scarpa comoda per tutti, la percezione di comodità cambia anche sensibilmente da persona a persona.

Passando alle tipologie, gli stivali da moto come detto sono abituali compagni di chi possiede una moto da cross o da enduro, ma sono utilizzati anche da molti altri motociclisti. E’ possibile scegliere stivali realizzati con materiali molto diversi tra loro, come la pelle naturale e la microfibra, e di fogge molto differenti a seconda dell’utilizzo che se ne deve fare, se in abbinamento a pantaloni o a tute ad esempio. Ci sono poi le omologazioni. Gli stivali da moto omologati rispondono a requisiti precisi, elencati nella normativa EN 13634, e vanno sicuramente preferiti a prodotti che non riportano questo codice sull’etichetta. Per chi fa un utilizzo prettamente sportivo della propria due ruote, è consigliabile inoltre scegliere stivali rinforzati, in grado di resistere bene ad urti ed abrasioni.

Le scarpe da moto, invece, sono calzature molto simili a quelle utilizzate per camminare nel tempo libero, ma presentano elementi di rinforzo sui lati e nelle suole. Molto spesso poi sono realizzate in materiali molto leggeri e resistenti alle intemperie, come il Gore-Tex, in grado di offrire la massima protezione senza essere pesante. E’ possibile scegliere le scarpe da moto più adatte alla stagione, proprio come per le scarpe normali. Come per gli stivali da moto, anche per le scarpe è possibile scegliere prodotti anche esteticamente simili alle scarpe di tutti i giorni, abbinando eleganza a sicurezza e confort quando si viaggia sulla due ruote.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *