Targa Florio 2018: vince l’Abarth 124 Rally

Ancora un weekend di emozioni nell’Abarth 124 rally Selenia International Challenge. L’Abarth 124 rally condue nuovi successi nei prestigiosi rally tenutisi lo scorso weekend in Italia e in Spagna ha dimostrato di essere sempre più l’auto da battere nella categoria R-GT.

In Italia si è disputata la celebre Targa Florio, terza prova del Campionato Italiano, nella quale il giovane toscano Cristopher Lucchesi, che ha corso in coppia con Marco Pollicino (ITA), alla guida della Abarth 124 rally del team Bernini Rally ha nuovamente centrato il successo nel categoria R-GT: è la terza vittoria nelle tre gare finora disputate. Una gara difficile, contrassegnata da grande variabilità delle condizioni meteorologiche, che ha messo in difficoltà anche i piloti più esperti. All’arrivo Lucchesi ha commentato: “Ero alla mia prima Targa Florio e devo dire che la sua difficoltà è stata all’altezza della sua fama. Sono molto contento del risultato e del comportamento della mia 124 rally. Grazie ai comandi al volante ho potuto regolare rapidamente e continuamente il setting di trazione ed erogazione, rendendo la macchina perfetta per il mio stile di guida ed estremamente efficace anche con condizioni estremamente variabili”.

 

Successo di categoria anche per l’equipaggio spagnolo del team SMC Junior Motorsport formato da Alberto Monarri e Rodrigo Sanjuán nel Rally delle Canarie, una delle prove più impegnative del calendario del Campionato Spagnolo Rally Asfalto. Dopo il successo in Sierra Morena Monarri ha centrato un nuovo successo tra le R-GT e si prepara al prossimo, imminente appuntamento, il Rally Villa De Adeje, in programma il prossimo fine settimana Tenerife. Alla fine della gara il pilota spagnolo, Monarri, ha dichiarato: “Abbiamo dimostrato grande competitività anche in questa lunga e difficile  gara, dominando senza problemi  tra le gran turismo siamo molto fiduciosi per il prosieguo del campionato”.

L'Abarth 124 Rally si aggiudica la Targa Florio 2018

Grande prestazione a livello assoluto in Romania nel Rally della Transilvania, con Florin Tincescu (ROM) e Alina Pop (ROM), quinti assoluti del Campionato rumeno con l’Abarth 124 rally del team Bernini Rally. Tincescu ha mancato di un soffio il successo nella categoria R-GT  e al termine della corsa era molto soddisfatto: “La grande battaglia con il mio connazionale Alexandru Pitigoi per il successo in R-GT ha portato entrambi molto  in alto nella classifica assoluta, il quinto posto parla da solo. Sono estremamente soddisfatto della macchina che, in un campionato molto competitivo ha dimostrato di essere il riferimento. Ora aspettiamo il prossimo appuntamento per una nuova sfida”.

Nell’ADAC F4 Championship powered by Abarth sul circuito di Hockenheim il tedesco Lirim Zendeli  ha rafforzato la sua posizione di leader del campionato con alter due vittorie nelle tre gare disputate: La terza è stata vinta dall’austriaco Mick Wishofer. Prossimo appuntamento con le monoposto Tatuus spinte dal motore Abarth T-Jet il 19 e 20 maggio sul circuito tedesco del Lausitzring.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •