Tesla Roadster 2020, fulmine da 0-100 in 2 secondi

Facebooktwittergoogle_plusredditlinkedintumblrmail

La Tesla Roadster 2020 sembra sempre più vicina e non fatevi ingannare dal motore elettrico che monta sotto la pregiata lamiera. Numeri e prestazioni non la incorniciano tra le semplici auto sportive, qui tutto ha l’aria di avere a che fare con un’autentica HyperCar, ma rigorosamente di serie. La prima generazione evolve e nel giro di poco più di due anni la potremo incrociare andando a lavoro. Un modello che nei piani del visionario Elon Musk appare decisamente importante, considerato che alla stampa lo presenta oggi, 36 mesi prima del debutto ufficiale.

L’idea sembra chiara. Far vedere al mondo che per sognare, correre – o volare come vedremo – la benzina non serve. Le auto sportive leader del segmento sono avvisate. Il folle magnate statunitense non sembra accontentarsi mai e a margine della presentazione del primo camion Tesla ha mostrato l’ultimo, o meglio prossimo – gioiello di casa.

Numeri da sogno

A far già gongolare gli appassionati del marchio californiano ci pensano quindi i numeri della Tesla Roadster 2020. Lo sprint da 0 a 96 Km/h è chiuso in meno di 2 secondi – 1,9 per la precisione. Anche la velocità massima mette i brividi e rompe il muro psicologico dei 400 toccando così i 402 Km/h. La batteria – sì perché non smetteremo mai di ricordare che la Roadster by Tesla viaggia con motori elettrici – ha una capacità di addirittura 200 kWh mentre la coppia massima segna il record dei 1.000 Nm.

Autonomia da gasolio

E qui arriva l’ennesima sorpresa firmata Elon Musk. L’autonomia della prossima supersportiva d’oltreoceano è perfettamente in linea con quella che potrebbe sfoggiare la più parsimoniosa delle auto diesel. “Mille” chilometri “tondi tondi”.  Se poi guardiamo il prezzo di listino verrebbe quasi da sorridere. Negli USA il avrà un attacco attorno ai 200 mila Dollari – il che si traduce con “appena” 170 mila Euro, almeno stando al cambio Euro-Dollaro di oggi. Averla per ora è impossibile, mentre però si può già comprare! Come già avevano fatto i clienti della Tesla Model X – basta firmare un bell’assegno da 50 mila Dollari e “fermare” la propria Tesla Roadster 2020. Le vetture già messe a disposizione sono 1.000, proprio come coppia e autonomia!).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *