Volvo XC60 2017: una piccola “XC90”

Facebooktwittergoogle_plusredditlinkedintumblrmail

Foto Volvo XC60 2017

Nuova Volvo Xc60 2017, eccola servita. Sarà un’impresa difficile, ma non impossibile – replicare i risultati portati a casa fino ad oggi dalla Volvo XC60. La nuova arrivata segue infatti una generazione che in nove anni ha venduto quasi un milione di pezzi in tutto il mondo, di cui 40 mila proprio in Italia.

Un listino per tutte le tasche quello della Volvo XC60 – variabile tra i 51 e i 71 mila Euro.

Per tentare l’impresa in casa Volvo sono partiti dal segmento più ricco firmato XC90 – dalla quale la sorella minore “60” eredita piattaforma e caratteristiche premium. Anche molto della componentistica tecnica arriva dal modello più grande e il risultato globale inquadra la nuova XC60 come un SUV in stile segmento superiore, ma dal prezzo tutto sommato non proibitivo. Meno convincente è il bagagliaio – non più capiente come nelle Volvo di qualche anno fa, ma comunque con una capacità di carico che supera i 400 litri.

Sempre più “autonoma”

Volvo si conferma con questa XC60 tra i brand più attivi anche nel campo della ricerca tecnologica, “ricerca” che al giorno d’oggi fa rima con guida semi-autonoma. Tra gli optional troviamo infatti anche il sistema Pilot Assist – capace di gestire sterzo e freni fino alla velocità massima di 130 Km/h.

Fino a 320 CV di potenza

Per quanto riguarda l’offerta motori, sulla nuova XC60 2017 avremo solo unità a quattro cilindri da due litri di cilindrata e con potenze comprese tra 190 e 320 CV – mentre successivamente debutterà anche la variante ibrida plug-in da 407 CV. Tutte le versioni disporranno invece di trazione integrale permanente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *